NBA

Done in the dark

Quando mi sono svegliato nella stanza d’ospedale in Nevada, non potevo muovermi. Non potevo parlare. Ero intrappolato nel mio stesso corpo. La gola mi faceva malissimo.Guardai verso il basso ed avevo tutti questi tubi che mi Leggi tutto…