Emeka

“Le persone sono orgogliose di me”, disse, dopo aver tirato una lunga sorsata da una bottiglia. “Ma non posso essere orgoglioso di…

LeBron Back Issue

Tutti noi guardiamo uno o più sport professionistici. Tipicamente, guardiamo sportivi di altissimo livello: Eurolega, NBA, Formula 1, Wimbledon, Motomondiale, Champions…

The Answer

Siamo ad Hampton, Virginia. Una ragazzina di appena 15 anni, Ann, decide di trascorrere diversamente la serata, invitando a casa…

Be humble

A Kinston, in North Carolina, il basket non è mai stato uno sport come tutti gli altri. Anzi, non è…

Point God

Salt Lake City, Utah, 6 Maggio 2018. È un giorno molto speciale per Chris Paul. No, non perchè oggi è…

STATS CORNER

0
La media punti di Paul George quest'anno. Si tratta del miglior risultato in carriera. 4 partite da almeno 45 punti, tiri della vittoria contro Nets e Jazz. MVP?
I Bucks sono 18-1 nelle ultime 19 partite con Giannis Antetokounmpo in campo. 12 di queste, erano in trasferta. Sono 23-2 nelle ultime 25 partite. MVP Season anche per il greco. Rivalità tra lui, PG e Harden da gustare fino a fine stagione!

record corner

Per il terzo anno consecutivo, Russell Westbrook rischia di finire la stagione in tripla doppia di media. Sembrava impossibile 2 anni fa, oggi ci stiamo quasi abituando.

0
Punti a partita
0
Rimbalzi a partita
0
Assist a partita, il migliore in NBA
0
tRIPLE DOPPIE CONSECUTIVE, STRISCIA INTERROTTA CONTRO I HAZZ

HISTORY CORNER

La schiacciata contro i Knicks, una delle più iconiche della carriera di MJ

luca mazzella

About Overtime

Il 24 Giugno 2015 nasce la Pagina Facebook Overtime – Storie a spicchi. Diciamo la verità, non si chiamava così dall’inizio. Il nome iniziale, orrendo, era “Luca Mazzella –Articoli e Stats”, per fortuna abbandonato in un momento di lucidità.

Storie, aneddoti, statistiche, curiosità: Overtime voleva essere uno spazio gestito da un appassionato e rivolto ad appassionati, senza alcuna pretesa.

Sono passati 3 anni da quel giorno. Non ci sono più solo io a vedere quella pagina, ma siamo in 120.000. Siamo su Facebook, siamo su Instagram, siamo uno dei gruppi più attivi in Italia. Nel frattempo tante cose sono cambiate: ho scritto due libri, ho incontrato Kobe, Magic, LeBron. Ma soprattutto, si è creata una bella famiglia che ha deciso di cimentarsi in un progetto più grande.

Mancava solo un tassello, il sito. Ed eccoci qui. Overtimebasket.com, esattamente come il giorno 0, sarà un punto di riferimento per appassionati, vogliosi di conoscere i retroscena delle vite dei propri idoli, di scoprire statistiche curiose, di trovare analisi, di leggere  testimonianze dirette dei giocatori tradotte interamente per voi.

Overtime, 3 anni dopo, vuole diventare qualcosa di grande. E tu ne sei parte. Buon viaggio!

Collabora con noi!!
Inviaci la tua candidatura